-
-
964 m
40 m
0
8,8
18
35,05 km

Vist 991 gange, downloadet 6 gange

tæt på Imola, Emilia-Romagna (Italia)

Lunga escursione, in parte notturna di 35km totale sull'Appennino Tosco-Romagnolo e i sentieri della libertà (Cai 701) fino in Toscana al Passo del Paretario.
Tempo impiegato: 8 ore 20 minuti.
Pendenza max:50.3% - Altezza max 979m.

Partendo dalla Rocca di Imola ci si incammina per Codrignano. Superato la frazione si imbocca la strada sterrata-agricola che porta a via Codrignano e più avanti si prende a sinistra un sentiero in forte salita che porta in cima al crinale dritto alla piazza di Tossignano,evitando così l'abitato.
Si prosegue per Via nuova con sentiero in parte ghiaiato misto a sabbioso con un bel panorama sulla Vena del Gesso. si imbocca la provinciale che porterà al Passo del Prugno; da quì si arriva al Monte Battaglia e si prosegue per il lungo sentiero cai 701 in sterrata mix a ghiaia arrivando alla chiesa di Valmaggiore; breve pausa e si riparte seguendo il sentiero e restando in salita senza mai imboccare gli eventuali imbocchi che portono a valle.
Il sentiero è molto lungo,almeno 15km di terreno in alcuni punti sconnesso ma non pericoloso. in parte all'aperto, in sottobosco e nella parte finale anche su roccia con una breve ma intensa "arrampicata" in salita.
Lungo il cammino si arriva ai pochi resti di quella che era in passato un'antica Dogana Granducale (prima della costruzione della strada Montanara che collega la Toscana alla Romagna).
Si termina arrivando al monumento della Trentaseiesima Brigata Garibaldi al Passo del Paretaio, vicino al Monte Faggiola.
La difficoltà tecnica è significativa risultando un percorso impegnativo per via della lunghezza complessiva ma ripaga la vista panoramica e la fauna/flora del territorio.
Estremamente consigliato :)

Kommentarer

    Du kan eller denne rute