Download

Afstand

8,58 km

Positiv højdeforskel

551 m

Sværhedsgrad

Moderat

Negativ højdeforskel

551 m

Max Højde

752 m

Trailrank

61

Min Højde

444 m

Rutetype

Løkke

Tid i bevægelse

2 timer 15 minutter

Tid

4 timer 16 minutter

Koordinater

1457

Uploadet

15. oktober 2021

Optaget

oktober 2021
Del
-
-
752 m
444 m
8,58 km

Vist 93 gange, downloadet 1 gange

tæt på Sant'Oreste, Lazio (Italia)

Anello Monte Soratte da Sant'Oreste & tutti gli Eremi, toccando tutte le cime e la Casaccia dei Ladri e le Carbonare.

In una bellissima giornata di sole, ma molto ventosa, insieme al mio inseparabile amico a4zampe "TEPPA",abbiamo deciso di fare un giretto sul monte Soratte, bizzarro ed isolato monte in mezzo alla pianura Romana, che nonostante i suoi quasi settecento metri di altezza sembra di essere molto più in alto.

Parcheggiando la macchina nella sotto piazza del paese di Sant'Oreste, adibito appunto a parcheggio veicolare, mi sono diretto per la scalinata in ferro e soprapiazza da dove c'è il bivio a SX x il bunker ed a DX x inizio sentiero 201 che inizia subito in salita portandomi al 1°eremo di Sant'Anna, per poi proseguire sempre in salita su comoda semi-sterrata passando accanto al2°eremo di San Salvatore, dove ci sono giochi per bambini ed una piccola area picnic. Proseguendo sempre su sentiero 201 si arriva al 3° eremo di L'Annunziata, dove c'è il primo bivio e la palina segnaletica che indica il percorso degli Eremi, sentiero 205,che si prende in salita andando a SX. Con comodo sentiero nel bosco e qualche piccolo palo di indicazioni, si arriva in pochi minuti alla svolta per il 4°Eremo di Santa Lucia, che in poche decine di metri lo raggiungiamo.Qui la veduta ci viene completamente regalata dalla ampia visuale che si apre verso la pianura, e ho approfittato della comoda panchina(ce ne sono molte lungo il percorso)per fare uno spuntino con della frutta, godendomi il caldo dolce autunnale. Foto al panorama e riprendo il sentiero, tornando indietro e mi dirigo verso l'Eremo di Sant'Antonio.
Arrivato davanti a delle fievole rovine di un muro di cinta con il cancello divelto, lo oltrepasso per andare alle spalle del complesso religioso della Madonna delle Grazie(5° eremo), dove si trovano all'interno di uno pseudo recinto i tristissimi ripetitori, ma putroppo utili per la nostra epoca. Riprendo quindi il sentiero a ritroso verso il cancello divelto e proseguo sempre su sentiero 205 arrivando al 6° eremo di Sant'Antonio, molto bello e sugestivo, dove mi trovo davanti le affascinanti rovine dell'Eremo adagiate praticamente su una parete del Monte. Dopo le foto con bandiera Italiana con un bel per panorama da sfondo, riprendo la marcia sul sentiero che si fa un po roccioso e leggermente esposto, dove in questo tratto bisogna prestare una leggerissima attenzione soprattutto se il fondo si presentasse bagnato nel periodo invernale, ma tranquillamente percorribile nelle altre stagioni, e proseguendo salgo verso destra e aggiro il complesso dell'Ex Romitorio della Madonna delle Grazie. Qui si trova una fontanella dove poter riempire le borracce. Ripartendo, prendo l'evidente e agevole sentiero che sale docilmene verso la cima del Soratte 691mt.slm,dove ad aspettarmi trovo il bellissimo 7°Eremo di San Silvestro, con la sua struttura quasi tutta integra, ed i suoi bellissimi sotterranei, che lo rendono assolutamente affascinante.
Qui ho fatto la meritata pausa pranzo con la veduta del Monte verso la pianura ed Appennini lontani, ed i ben visibili altri picchi del Monte.
Finita la pausa pranzo, mi Lascio alle spalle San Silvestro e proseguo sul sentiero che scende aggirando ora un altro picco del Soratte e passando accanto alla famosa "Pietra sospesa" che sembra stia per cadere nel dirupo sottostante...bellissima scena. Proseguendo e risalendo poi verso l'ultimo picco,trovo infine i Ruderi della Casaccia dei ladri(un muretto a modi di balcone).Dalla casaccia la vista é bellissima sul picco di San Silvestro. Riparto proseguendo sul sentiero in ripida discesa, il quale presenta un breve tratto che é stato purtroppo martoriato dal maltempo dei giorni precedenti che ha reso difficile l'orientamento di pochi metri che nonostante ciò ho ripreso subito il visibile sentiero che mi ha condotto verso l'incrocio con il sentiero 202 che svoltando a dx mi ha portato sul "Percorso Vita".Da qui ci ricongiungo comodamente la sterrata dove incontro "punti sport"(attrezzature per runner) e "punti biblioteca" (dove si trovano un auio di libri da leggere in tranquillitá su di una panchina nel bosco) fino al punto dove c'è il palo con indicazioni "dritto per proseguire verso il centro storico" e del sentiero 202ª che svoltando a DX mi ha fatto risalire verso l'Eremo de L'Annunziata percorrendo il percorso didattico de "Le Carbonare".
Arrivati ad incrociare di nuovo il sentiero 201 a SX, sono risceso verso il paese, ma non mancando della visita alla enorme Croce che sovrasta Sant'Oreste.
Riprendendo il cammino verso il traguardo, sono ripassato nuovamente difronte all'eremo di Sant'anna ed infine arrivando al parcheggiio.
L'Escursione è assolutamente consigliata a tutte le fasce età e persone che hanno voglia di fare una camminata in una montagna poco impegnativa(non proprio) con bellissimi scenari. Ecco perché Monte Soratte regala emozioni storiche ed uniche, specialmente se alla fine si decide di fare una visitina al percorso militare del BUNKER del SORATTE(consigliatissimo).

BUONA ESCURSIONE!!!!

Il percorso è a cura del "Gruppo escursionistico ""ANIMALI MONTANI""".

Il percorso è a cura del "Gruppo escursionistico ""ANIMALI MONTANI""".

https://instagram.com/animalimontani?utm_medium=copy_link


●●●●●●●●●●●●●●
(Annuncio importante di "Disclaimer":
•Le informazioni contenute nei percorsi My wikiloc sono dati, opinioni ed esperienze dell'autore. Queste informazioni non possono mai essere considerate sufficienti per svolgere uno dei percorsi o delle attività descritte.

•Inoltre da tenere in considerazione che per motivi meteorologici, recinzioni, muri, ecc., Il percorso potrebbe essere inaccessibile per qualche tempo dopo la pubblicazione.

•Per la pratica di sport d'avventura, escursionismo, alpinismo, ecc ..., sono necessarie adeguate condizioni fisiche oltre ad avere conoscenze tecniche e materiale adeguato, oltre a conoscere l'ambiente, le caratteristiche di ogni luogo e consultare le previsioni meteo. In caso contrario, se non abbiamo conoscenze sufficienti per svolgere queste attività con garanzie, dobbiamo assumere i servizi di un professionista o seguire un corso di formazione offerto da club e federazioni.

•L'autore non è responsabile per le conseguenze che possono derivare dalla mancanza di tutto o parte di quanto sopra, così come dall'uso improprio delle informazioni che appaiono qui.)
Waypoint

Partenza dal parcheggio a Sant'Oreste

Kryds

A dx sentiero 205

Religiøst sted

Sito religioso eremo Sant'Anna

Religiøst sted

Eremo Salvatore + area picnic

Religiøst sted

Eremo l' Annunziata agli alberoni

Kryds

A sx per il sentiero degli eremi

Kryds

A sx sentiero 205 per santa lucia

Kryds

A sx

Religiøst sted

Eremo di santa Lucia

Kryds

Prima a destra per visitare la Madonna delle Grazie

Religiøst sted

Eremo Madonna delle Grazie

Religiøst sted

Eremo di Sant'Antonio

Springvand

Fontana

Waypoint

Sentiero 205 per San Sebastiano e San Silvestro

Religiøst sted

Eremo San silvestro

Panorama

Panorama roccia esposta

Kryds

Dritto per casaccia dei ladri

Panorama

Panorama

Ruiner

Casaccia dei ladri

Waypoint

Si scende ripidamente tra roccia su sentiero 206 difficile da seguire per un tratto ma non proibitivo

Waypoint

Tratto difficile da seguire

Waypoint

Waypoint

Kryds

A dx per sentiero 202 direzione bivio 202c

Tratto impervio su sentiero 206 poco segnato e difficile da seguire, ma non proibitivo
Kryds

A dx per sentiero 202

Sportsanlæg

Punto dove si può fare sport

Informationspunkt

Punto dove si può prendere un libro liberamente e leggerlo su di una panchina

Waypoint

Su sentiero 202b si poteva tagliare da casaccia dei ladri...si prosegue su sentiero 203a

Religiøst sted

Madonnina + fontana

Kryds

A dx per sentiero 202a carbonare

Si lascia la noiosa strada sterrata per risalire e riprendere il sentiero 205
Waypoint

Waypoint

Kryds

A sx per il sentiero 201 che ci fa chiudere l'anello e ci conduce al parcheggio

Waypoint

Croce che sovrasta il paese di Sant'oreste

Waypoint

Centrale idrica...bypassare

Kommentarer

    Du kan eller denne rute